La vincitrice del Campionato del Mondo Rally è esposta e si guida al simulatore

L’emozione di guidare un’auto che ha vinto il Campionato del Mondo Rally. C’è anche questo alla 39esima edizione del Motor Show di Bologna, che è fortemente legata al mondo delle corse, non solo attraverso il fitto programma di eventi Live nell’Arena, ma anche con l’esposizione di glorie come la Volkswagen Polo R WRC di Ogier/Ingrassia, che ha vinto il Campionato del Mondo Rally per il secondo anno consecutivo. La si può toccare con mano, ma per guidarla occorre salire a bordo del simulatore. Certo l’emozione non sarà proprio come quella che si prova in gara, ma è già un ottimo inizio, soprattutto avendola di fronte.


E alle sue spalle è esposta, sempre al padiglione 26, tutta la storia della Volkswagen Golf. Le sette generazioni sono una accanto all’altra ed è un’occasione più unica che rara per confrontarle tra loro. Il nostro consiglio è di esaminarle con cura facendo caso ai dettagli per poi riunirle tutte in un unico colpo d’occhio e vedere come nel tempo questa best seller si è evoluta, crescendo sia in termini di dimensioni che di volumi di vendita.

Al Motor Show si prova anche la Polo R WRC [VIDEO]

Foto di: Eleonora Lilli