Fatevi stregare dal vivo da questa bomba che potrebbe toccare i 610 CV e costare oltre 380 mila euro

Prendete la mitica jeep americana, e lasciatele solo il nome, Willys. Poi venite al Motor Show di Bologna e toccate con mano cosa è riuscita a fare la Carrozzeria Viotti di Torino... Dopo aver acquisito il brand Willys ha deciso di creare una supercar ispirata alla brasiliana Interlagos degli Anni '60, la AW380 Berlineta Viotti. Certo è che vederla dal vivo fa tutto un altro effetto: semplicemente uno spettacolo.


E' lunga lunga 4.433 mm, larga 1.940 mm e alta 1.228 mm con proporizioni perfette e sinuose. Grazie alla Fabbrica Italiana Automobili Maggiora che, in collaborazione con Fast Design, la Carrozzeria Viotti e il designer italiano Emanuele Bomboi, hanno saputo racchiudere in un design tra nuovo e mdoerno anche contenuti tecnici al top. Sotto alla carrozzeria in fibra di carbonio si nasconde infatti un propulsore 3.8 biturbo di derivazione Porsche da cirvca 610 CV che dovranno muovere un peso (stimato) intorno ai 1.350 kg.


La prima delle AW380 è stata già venduta al gruppo russo Rumos che la commercializzerà nell'area dei Balcani, mentre la colorazione dorata scelta qui per il Motor SHow piacerà senza dubbio negli Emirati Arabi dove sarà distribuita da Habtoor Motors. Sul prezzo ancora non si conosce il listino esatto ma si parla di 380 mila euro che, dopo averla vista e toccata dal vivo, sembrano quasi pochi...