Sfida la BMW X6 con uno stile da coupé rialzato. Benzina o diesel, ha trazione integrale e cambio automatico 9 marce

La Mercedes GLE Coupé è il nuovo SUV della Stella destinato a far concorrenza alla BMW X6 e ad inaugurare l'inedito sistema di naming che vedrà presto sparire la denominazione Classe M in favore della Mercedes GLE. L'immagine sportiveggiante e il classico padiglione che digrada velocemente verso la coda sono gli elementi caratterizzanti della Mercedes GLE Coupé, prima vettura di Stoccarda a inserire nella propria gamma un modello AMG Sport, quella GLE 450 AMG che si posiziona a metà strada fra le potentissime AMG e le versioni "normali". I motori previsti per la GLE Coupé, attesa al debutto al prossimo Salone di Detroit (17-25 gennaio 2015), sono sia a benzina che diesel, con potenze comprese fra i 258 e i 367 CV e in abbinamento alla trazione integrale 4MATIC e al cambio automatico 9G-TRONIC. La nuova Mercedes GLE coupé ha dimensioni di 4.900 x 2.003 x 1.731 mm che la rendono più lunga e più larga della Classe M, ma più bassa.


SUV coupé con la coda


Lo stile della Mercedes GLE Coupé mescola nel più puro spirito della Stella alcuni elementi presi dalla recente produzione della Casa tedesca, con un frontale simile a quello della GLA, fari full LED tridimensionali, linea di cintura alta, ruote fino a 22 pollici di diametro e un acceno di coda che ricorda da vicino il posteriore di Classe E Coupé e Classe S Coupé, inclusa la striscia cromata sul portellone. I gruppi ottici posteriori a sviluppo orizzontale hanno spostato il porta targa nella parte bassa del paraurti, mentre la sagoma dei finestrini laterali arrotondata nella parte alta deriva da quella delle altre coupé Mercedes. Grossi scivoli cromati proteggono invece la parte bassa della GLE Coupé sia davanti che dietro, elementi che ricordano anche visivamente la natura avventurosa e sportiva della nuova nata Mercedes.


Posto per 5 e bagagliaio da 1.650 litri


Nell'abitacolo la GLE Coupé sembra aver preso il meglio dell'attuale produzione, con un'impostazione della plancia che sembra sviluppare il design della Classe M in quanto a posizionamento delle bocchette di aerazione e console centrale, mentre per l'infotainment ha fatto ricorso alle dotazioni di Classe C, Classe E e Classe S. Sul tunnel centrale c'è il pad del COMAND Controller, mentre il resto degli interni sfoggia rivestimenti in pelle Artico, pannelli in alluminio, legno o fibra di carbonio opzionale nel caso della GLE 450 AMG. La più sportiva delle GLE Coupé ha anche sedili sportivi AMG, volante a tre razze ricoperto in pelle, pedaliera in acciaio spazzolato e finiture in nero lucido. La GLE Coupé ha 5 posti a sedere, con la possibilità di caricare 1.650 litri di bagagli abbattendo i sedili posteriori; a richiesta è possibile anche avere il tetto panoramico in vetro che offre una vista mozzafiato a tutti i passeggeri.


Diesel o benzina, da 258 a 367 CV


La versione di accesso alla gamma del nuovo SUV sportivo Mercedes è la GLE 350 d 4MATIC Coupé che monta il 3.0 V6 turbodiesel da 258 CV e 620 Nm. Omologata Euro 6 come tutte le altre motorizzazioni, è al momento l'unica versione a gasolio della gamma GLE Coupé e come dotazioni si allinea alla GLE 400 4MATIC Coupé dotata del 3.0 V6 biturbo benzina da 333 CV e 480 Nm. Entrambe montano cerchi da 20" e in alternativa possono viaggiare su ruote da 21" o 22", queste ultime solo in abbinamento alle sospensioni pneumatiche AIRMATIC ADS Plus. A livello di equipaggiamenti vantano entrambe finiture laterali cromate, vetri oscurati, luci LED per tutti i gruppi ottici, il controllo dinamico dell'assetto DYNAMIC SELECT, il portellone ad apertura elettrica EASY-PACK, il Crosswind Assist e il COLLISION PREVENTION ASSIST PLUS. Ad un livello superiore si posiziona la GLE 450 AMG 4MATIC Coupé che utilizza il 3.0 V6 biturbo benzina da 367 CV e 520 Nm e sfoggia finiture esclusive; fra queste si segnala la presenza della modalità Sport+ nel DYNAMIC SELECT, il kit carrozzeria AMG che include paraurti specifici, cerchi da 21" con pneumatici 75/45 R 21 e 315/40 R 21 e la possibilità di montare ruote da 22" (gomme 285/40 R 22 e 325/35 R 22) assieme al pacchetto AIRMATIC ADS Plus.


9G-TRONIC e 4MATIC per tutti


La Mercedes GLE Coupé ha una serie di equipaggiamenti importanti come il DYNAMIC SELECT che permette al guidatore di scegliere la modalità di guida fra i settaggi INDIVIDUAL, COMFORT, SLIPPERY, SPORT e SPORT+, mentre il cambio automatico a nove marce 9G-TRONIC fa per la prima volta il suo esordio su un SUV della Stella. La trazione integrale permanente 4MATIC prevede una distribuzione della coppia motrice nel rapporto 50:50 fra i due assi per GLE 350 d e 400 GLE, mentre la più performante GLE 450 AMG Coupé con il suo 40:60 fornisce più potenza al retrotreno. Fra gli ausili alla guida e i sistemi di sicurella per la GLE Coupé si segnalano poi il Driving Assistance package Plus, il Parking package, il visore notturno e il sistema di aggancio traino elettrico con ESP specifico. Il sistema COMAND Online opzionale offre uno schermo da 8" con touchpad di controllo, lettore DVD, riconoscimento segnali stradali e allerta senso di marcia errata. La personalizzazione della Mercedes GLE Coupé passa attraverso la scelta di 11 vernici che includono le speciali tinte bianco diamante BRIGHT designo e rosso giacinto metallizzato designo, oltre alla possibilità di optare per interni in pelle bicolore e finiture AMG.

Mercedes GLE Coupé, il SUV sportivo