MINI realizza tre concept dedicate ai week end fuori porta: un rimorchio, una tenda sul tetto e una Clubvan attrezzata

Non è la prima volta che MINI affronta il tema dell'utilizzo dell'auto in campeggio: nonostante le dimensioni compatte dei modelli di gamma, il loro spirito giovanile ha portato i designer a immaginare situazioni d'utilizzo pratico per un week end, grazie a speciali accessori. Ne sono un esempio i recenti tre studi di design realizzati dalla casa anglo-tedesca.

MINI CLUBVAN CAMPER

Partendo dalla MINI Clubvan, la versione commerciale della Clubman a due posti e vetratura posteriore assente, è stato realizzato un modello attrezzato per una sola persona: eliminando il sedile del passeggero anteriore, è stato ricavato un letto a una piazza, mentre l'ampio bagagliaio contiene un angolo cottura, una stufa a propano, un frigorifero e un un lavandino con serbatoio d'acqua. Tra gli accessori presenti, il navigatore satellitare, la televisione e un sistema di riscaldamento aggiuntivo, da utilizzare nelle soste al freddo.

MINI COWLEY

Il nome proviene da una storica fabbrica delle MINI d'epoca, ma non si tratta di una vettura, bensì di una specie di micro-roulotte, la cui linea a goccia ricorda certe proposte a bassa costo realizzate nell'Europa del dopoguerra. Il rimorchio risulta molto leggero, meno di 3 kg, e poco più largo di una MINI; pensato per due persone, che possono dormire all'interno del vano, può essere utilizzato anche per la cucina e l'igiene, grazie a un lavello con apposito serbatoio e a una piccola stufa a gas per cucinare. I pannelli solari aiutano a caricare la batteria che permette di utilizzare prese interne a 23 V, a cui collegare apparecchiature elettriche come frigo e tv

MINI COUNTRYMAN ALL4 CAMP

Partendo dalla più spaziosa MINI Countryman, e pensando a soste rapide in aree non attrezzate da parte di due persone in viaggio, è stata aggiunta una tenda nella parte superiore, che in marcia si può richiudere in un solido e sottile guscio. Alla tenda, che occupa più dell'area del tetto stesso, si può accedere da una scala esterna, mentre per brevi spostamenti o per sentieri nella natura si può utilizzare una mountain bike, trasportabile mediante uno specifico sostegno.

MINI: tre idee per il campeggio

Foto di: Sergio Chierici