Più potenza e carattere per la compatta 5 porte Audi elaborata dal tuner tedesco

Il tuner bavarese ABT è intervenuto sulla Audi A3 Sportback con modifiche alla meccanica e all'estetica. Il modello così elaborato, che prende il nome di ABT AS3 Sportback, prevede innanzi tutto un aumento di potenza, grazie al programma ABT Power "New Generation": l'economico .4 TFSI passa da 22 a 6 CV, con incremento di coppia da 2 a 25 Nm, e il 2 litri turbo diesel aumenta la potenza di 2 CV, arrivando a 7 CV, con coppia massima da 32 a 36 Nm. Sono in fase di sviluppo anche le modifiche al più piccolo .6 TDI e al benzina .8 TFSI.

L'elaborazione estetica riguarda invece il grande spoiler anteriore, la calandra ABT, gli inserti nei parafanghi e le bandelle laterali; posteriormente si notano lo spoiler e i 4 terminali di scarico. Su strada, l'assetto è più basso di 35 mm grazie alle diverse molle, mentre l'impianto frenante si arricchisce con dischi potenziati e di grandi dimensioni (345 mm di diametro). In abbinamento, sono proposte le ruote in lega DR, disponibili con misure da 8" e 9", che possono montare pneumatici ad alte prestazioni.

Audi AS3 ABT

Foto di: Sergio Chierici