Raggiunte le 3.000 unità massime che lo stabilimento messicano può produrre per il 2012

Sarà stato il seducente spot in cui una bella ragazza intenta a sistemarsi un sandalo in una posa piuttosto provocatoria incontra un giovane impiegato apparentemente in pausa caffé oppure il mito di un marchio che negli USA non è tramontato, sta di fatto che la Fiat 500 Abarth in Nord America è già sold out. L'obiettivo di vendita per il 2012 è stato inaspettatamente superato e invece delle 1.000 unità inizialmente previste i volumi sono stati triplicati. Più di 3.000 esemplari lo stabilimento messicano di Toluca non può proprio produrne, spiega il Detroit News confermando quanto già anticipato da OmniAuto.it. E il Gruppo Fiat guarda con soddisfazione al risultato in attesa di portare anche Alfa Romeo dell'altra parte dell'Atlantico.

Fiat 500 Abarth. Lo spot TV americano




L'Abarth 500 da 130 e 160 CV sbarca negli Stati Uniti e lo fa con una campagna pubblicitaria "seducente"

Fiat 500 Abarth: il seducente spot USA

Foto di: Fabio Gemelli