Al Motor Show sarà un fine settimana rovente, siete pronti per lo spettacolo?

Ken Block si sente a proprio agio al Motor Show di Bologna e vuole primeggiare nel Memorial Bettega. “Io voglio vincere! - ha detto oggi, intervistato da OmniCorse.it -. Ho già visto la pista ed è molto più simile a quelle del Rallycross sulle quali sono abituato a correre di solito o ad un rally su terra”. E a chi gli ricorda la performance di Monza replica che non era adatta al suo stile di guida, “perché ha più le caratteristiche di un tracciato di Formula 1 che uno di rally”. Qui a Bologna invece si sente di giocare in casa perché “ci sono salti, terra... Insomma tutte le cose che piacciono a me". Lo spettacolo inizia domani e lo si può seguire in diretta su OmniCorse.it.


Ken Block non teme i piloti che deve affrontare. “Nel Mondiale ho già avuto modo di correre contro Kimi Raikkonen e Robert Kubica”, ricorda e per lui questa è una sfida “intrigante” perché ci sono anche altri nomi di riferimento, come Jacques Villeneve. Dice di essere sempre stato un grande appassionato di rally e che la fama, aumentata negli anni, è venuta da sé. Tra i video di Gymkhana, qual è il tuo preferito? "Eh, è una bella domanda, perché è stato divertente girarli tutti quanti. Se devo dirne uno, forse il primo che mi viene in mente è quello di San Francisco, perché le caratteristiche del percorso si prestavano molto alle nostre idee". Forse lo vedremo esibirsi anche in una città europea, ma per ora i costi sono troppo elevati. Intanto gustiamoci la sua performance nell’Arena del Motor Show.



Ken Block, Gymkhana 7 a Los Angeles




Protagonista la Honicorn RTR da 845 cavalli.

Ken Block vuole vincere il Memorial Bettega

Foto di: Eleonora Lilli