Debutta nella Civic in versione station wagon per garantire confort e tenuta di strada anche con grandi carichi

Honda ha annunciato l'introduzione nella nuova Civic Tourer dell'Adaptive Damper System, un sistema di sospensioni adattive con gestione elettronica applicato all'assale posteriore. Il sistema non solo non è mai stato introdotto su una Civic, ma risulta una novità assoluta su un modello di grande serie: sviluppato da Honda Europa, ha lo scopo di migliorare sia la stabilità che il confort, tenendo conto della possibili variazioni del carico posteriore, tipiche in una station wagon. Le sospensioni elettroniche sono regolabili attraverso i pulsanti nella consolle centrale, con le opzioni Dynamic, Normal e Comfort.

Il progetto della Civic Tourer è stato interamente realizzato in Europa, e anche le sospensioni elettroniche fanno parte di una serie di caratteristiche nate per soddisfare le esigenze degli automobilisti europei; la nuova Tourer, costruita negli stabilimenti inglesi di Honda, verrà presentata proprio in Europa, al Salone di Francoforte (12-22 settembre 2013), per poi debuttare all'inizio del 2014.