La coreana si allinea alla concorrenza ed eccelle nella protezione bambini

Nell'ultima sessione di test Euro NCAP sulla sicurezza dei nuovi modelli venduti nel Vecchio Continente, la nuova Hyundai i30 ha ottenuto la valutazione massima, ovvero le 5 stelle. La rinnovata compatta coreana va quindi ad allungare l'elenco di vetture del segmento C che da tempo dimostrano di aver raggiunto ottimi livelli di sicurezza, almeno secondo gli attuali standard valutativi dell'Euro NCAP. Particolarmente apprezzabile per la nuova Hyundai i30 è il risultato ottenuto nella protezione bambini, con un 90% eguagliato solo dalla Volkswagen Maggiolino. La versione testata è la Hyundai i30 1.4MPI GLS 5 porte.

BUONA PROTEZIONE PER I BIMBI

Nello specifico la nuova Hyundai i30 ha ottenuto nei crash test un livello di sicurezza del 90% anche nella protezione adulti, con l'abitacolo privo di deformazioni dopo l'urto frontale e una buona protezione per gli arti inferiori dei passeggeri davanti. Il risultato è in linea con quanto ottenuto dalle dirette concorrenti e viene confermato nell'urto laterale contro la barriera. Meno bene l'urto laterale contro il palo. Buona la protezione per il collo negli urti da dietro. Punteggio massimo per la protezione dei bambini sia di 18 mesi che di 3 anni, nell'impatto frontale e in quello laterale. Ad assicurare la valutazione di 90% sono state anche le chiare indicazioni presenti sulla vettura circa i pericoli di installare il seggiolino contromarcia senza disattivare l'airbag passeggero.

MANCA SOLO IL LIMITATORE DI VELOCITA'

Per la sicurezza pedoni la nuova Hyundai i30 ha conseguito un buon 67% grazie alla protezione offerta dal paraurti anteriore, mentre la più critica zona del bagagliaio si è dimostrata più sicura per i piccoli pedoni che per gli adulti. L'86% attribuito alla i30 dall'Euro NCAP in tema di sistemi di sicurezza deriva dalla presenza di serie dell'ESC e dell'allarme cinture non allacciate per tutti i posti a sedere. Un voto ancora più alto le è stato precluso dall'assenza del limitatore di velocità, offerto solo come optional.

Nuova Hyundai i30. I crash test Euro NCAP




Nuova Hyundai i30. I crash test Euro NCAP

Anche la nuova Hyundai i30 guadagna le 5 stelle Euro NCAP

Foto di: Fabio Gemelli