Posten ha scelto una flotta di 3.000 furgoni italiani

Strano, ma vero! Un'auto italiana - e nella fattispecie la Fiat Fiorino 1.3 Multijet - è stata scelta dalla società delle Poste svedesi per la propria flotta di veicoli destinati alla distribuzione della corrispondenza. Il contratto di fornitura siglato fra Fiat Group Automobiles e la svedese Posten prevede la consegna di 3.000 Fiat Fiorino dipinti nella classica livrea gialla dell'azienda scandinava.

La cerimonia di consegna del primo Fiorino della flotta è stato consegnato da Lorenzo Sistino, CEO di Fiat Automobiles e Fiat Professional, a Andreas Falkenmark, CEO di Posten, presso la sede di Stoccolma della società svedese.

Per l'allestimento del Fiat Fiorino, vincitore del premio "International Van of The Year 2009" assieme a Peugeot Bipper e Citroen Nemo, la scelta delle poste svedesi è caduta sul motore diesel 1.3 Multijet con cambio robotizzato Comfort-matic a 6 marce. I 3.000 esemplari del veicolo commerciale italiano destinato all'utilizzo su tutto il territorio svedese saranno caratterizzati da alcune modifiche come la guida a destra che semplifica il lavoro di consegna, l'illuminazione interna potenziata con LED e un kit di accessori per migliorare la visibilità e l'operatività in cabina.

Il tema del risparmio energetico e ambientale ha probabilmente influito sulla scelta finale del Fiat Fiorino, il cui motore 1.3 Multijet 75 CV vanta un consumo combinato di 4,4 litri di gasolio per 100 km e di soli 116 g/km di CO2. All'interno dell'accordo è anche previsto uno speciale servizio di assistenza e soccorso stradale 24 ore su 24 per i veicoli Posten presso i 31 concessionari e le 104 officine ufficiali Fiat Professional presenti in Svezia.