Il costruttore di Torino moltiplicherà per 2 la somma raccolta dai suoi dipendenti che vorranno sostenere l'iniziativa

Il Gruppo Fiat continua a sostenere le popolazioni colpite dallo sciame sismico in Emilia e, dopo aver lanciato una prima operazione di aiuto attraverso Fiat Industrial, rafforza il proprio impegno tramite un'iniziativa di Fiat SpA. Tutti i soldi che saranno raccolti tra i dipendenti che vorranno partecipare all'operazione umanitaria verranno raddoppiati dal costruttore, che devolverà l'intera cifra a favore della Croce Rossa Italiana. Per conoscere in dettaglio le modalità di donazione i dipendenti possono rivolgersi direttamente al sito internet www.cri.it.