Arriva una versione della Audi A3 caratterizzata da consumi ed emissioni molto ridotti: il modello prende il nome di Audi A3 1.6 TDI ultra, ed ha un consumo medio dichiarato di 3,2 l/100 km, con emissioni di CO2 corrispondenti a 85 g/km.

MOLTE MODIFICHE PER CONSUMARE DI MENO

Per migliorare l'efficienza della A3 ultra, Audi ha guardato in casa: gli accorgimenti sono infatti analoghi a quelli della Volkswagen Golf 1.6 TDI BlueMotion. Innanzi tutto, il peso è inferiore, ridotto ora a 1.205 kg; l'aerodinamica è stata migliorata, con l'adozione delle bandelle sottoporta S line, mentre l'assetto è stato abbassato di 15 mm, e gli pneumatici 205/55 R 16 hanno un ridotto coefficiente di rotolamento. Altro elemento che contribuisce a diminuire i consumi medi è l’allungamento del rapporto finale della trasmissione.

3,2 LITRI DI GASOLIO PER 100 KM

Con un motore che dispone di 110 CV, la velocità massima della A3 ultra è pari a 200 km/h, con accelerazione da 0 a 100 km/h in 10,5 secondi. Sulla base dei dati di consumo medio dichiarati, 3,2 litri per 100 km, la nuova A3 è in grado di percorrere teoricamente oltre 1.500 km con un pieno, grazie al serbatoio di gasolio da 50 litri.

ULTRA: UN NUOVO SUB-BRAND PER LE AUDI PIU' ECONOMICHE

La nuova A3 è la prima a fregiarsi della denominazione ultra, riservata a modelli che adotteranno motori turbo diesel TDI o turbo benzina TFSI caratterizzati da valori ridotti di consumi ed emissioni. La A3 1.6 TDI ultra sarà disponibile dal mese di settembre nelle varianti a 3 porte e Sportback a 5 porte; di serie per il mercato tedesco climatizzatore, radio e alzavetri elettrici. Prezzi in Germania a partire da 25.200 euro.

Nuova Audi A3 Sportback: prezzi a partire da 23.900 euro

Foto di: Fabio Gemelli