A Roma la metro B1 che avrebbe dovuto portare una boccata d'ossigeno al trasporto pubblico continua a dare problemi. All'inaugurazione, avvenuta appena tre giorni fa, è seguito uno stop per guasto tecnico di 40 minuti segue l'insoddisfazione dei cittadini, costretti ad aspettare 20-25 minuti tra un treno e l'altro. "Ma quando inizierà la scuola che succederà?" - ha chiesto una signora al giornalista de IlMessaggero che la intervistava -. Alemanno ha voluto inaugurare tutto di fretta e poi non pensa a mettere i treni. Così non serve a nulla questa tratta! È tutto allo sfascio e poi è ovvio che se metti i tuoi parenti ci saranno persone che non sapranno fare quel lavoro".