0-100 km/h in 3,9 secondi per la berlina svedese che più racing non si può. E' un esemplare unico, ma si può anche ordinare

Una Volvo S60 in grado di giocarsela ad armi pari con BMW M3, C63 AMG, Audi RS4. E' la Volvo S60 Volvo S60 Polestar Concept, una versione supersportiva della berlina svedese realizzata dalla Polestar Racing, la squadra corse partner della Casa di Goteborg. Si tratta di un esemplare unico evoluto nel telaio, nella trasmissione e nel motore che è stato realizzato su specifiche di un committente, ma che può essere replicato su richiesta

La S60 Polestar è dotata di propulsore T6 (6 cilindri in linea) potenziato a ben 508 CV e 575 Nm grazie all'adozione di nuove teste con un alto rapporto di compressione, condotti di scarico e aspirazione ottimizzati, bielle racing, scarici speciale e una turbina Garret più capace. Grazie a questi accorgimenti l'accelerazione 0-100 km/h è limitata a soli 3,9 secondi, mentre la velocità di punta oltrepassa i 300 km/h. Tutta la vettura è naturalmente stata adattata alle performance garantite dal propulsore, così la trasmissione 4x4 è stata rinforzata con giunti Haldex adatti all'impiego in pista, la carreggiata è stata allargata di 4 cm, le sospensioni completamente riprogettate, l'impianto frenante di serie sostituito con un Brembo ad alte prestazioni e l'aerodinamica affinata con l'adozione di elementi in fibra di carbonio. Il peso è così sceso fino a 1.640 kg.

Volvo S60 Polestar

Foto di: Daniele Pizzo