Il tuner tedesco G-Power ha aggiornato il kit di potenza per la BMW M6 Coupe F13, per ottenere prestazioni ancora più elevate. Il package, denominato Bi-Tronik III (da 17.985 euro), è giunto alla seconda versione, permettendo al V8 biturbo 4,4 litri di ottenere 710 CV e 890 Nm, rispetto ai 560 CV e 680 Nm dellla M6 di serie, e migliorando i valori del kit precedente (640 CV, 777 Nm). Per raggiungere queste prestazioni, è stata rimappata la centralina ed è stato adottato un nuovo impianto di scarico con elementi in titanio, in grado di ridurre di 12 kg il peso dell'impianto di serie; G-Power propone anche la scelta dei quattro terminali di scarico in titanio o in carbonio da 100 mm.

Per quel che riguarda le prestazioni, il passaggio da 0 a 200 km/h viene coperto in 10,8 secondi, per una velocità massima di oltre 300 km/h. I cerchi in lega da 21" Hurricane montano pneumatici Michelin 265/30 ZR1 davanti e 305/25 ZR21 dietro, al prezzo complessivo di 8.325 euro; sono poi ordinabili sospensioni coilover regolabili in altezza in 9 posizioni diverse (2.179 euro), mentre i freni del kit principale offrono dischi da 420 mm all'avantreno, a richiesta (a 14.460 euro) anche in ceramica per ridurre la massa del 50% rispetto ai dischi in acciaio.

G-Power BMW M6 Coupé

Foto di: Sergio Chierici