La nuova Extra Limited Edition è equipaggiato con il 1.5 dCi da 110 CV

Nel 2014 la Dacia Duster si è imposta come uno dei modelli più apprezzati in Italia. Grazie al restyling le vendite sono raddoppiate rispetto all’anno precedente, con più di 18.000 immatricolazioni. Per celebrare questo risultato Dacia ha lanciato una saga di tre Extra Limited Edition pensate per raccontarne le caratteristiche chiave. Le prime due sono già state presentate - la Brave e la Freeway - ed ora è la volta della Titan, con cui la casa rumena nell’orbita Renault punta per sottolinearne la robustezza. La tinta è ovviamente grigia come il metallo da cui prende il nome (è una texture esclusiva chiamata “Titan Look”) e si abbina al nero metallizzato presente sul tetto.


Gli altri elementi specifici dell’esclusiva Extra Limited Edition sono lo spoiler posteriore, la soglia portabagagli satinata ed il badge esterno “Duster Titan”. Il Titan, realizzato sulla base di Duster Laureate, è equipaggiato con il 1.5 dCi da 110 CV ed è a trazione integrale. Di serie, oltre alla vernice metallizzata, ha i cerchi in lega, gli alzacristalli elettrici anteriori e posteriori e la ruota di scorta. Anche a bordo ovviamente ci sono degli elementi unici, come il volante in cuoio, e alla base del cambio si trova il badge con la numerazione dell’esemplare. Le Titan prodotte, come le altre Duster speciali, sono solo 100.

Gallery: Dacia Duster, adesso è Titan