414 Maggiolino di tutte le generazioni si sono ritrovate sul mar Baltico per eleggere la migliore versione "da spiaggia"

Ci sono automobili che, più di altre, si prestano a raduni dove a prevalere è la fantasia e la creatività. Che dire, ad esempio, delle 414 Beetle e Maggiolino che si sono ritrovate per il Beetle Sunshine Tour, un raduno privato di appassionati di tutte le generazioni del Maggiolino che si è svolto per la nona volta sulle sponde del mar Baltico. Ruote al neon, pick-up in miniatura, versioni da pista, oppure auto più simili alle originali ma con allestimenti e modifiche più sportive o personalizzate. Con un gran numero di fans del Maggiolino provenienti da tutta Europa, in un contesto di coloratissima festa.

Il premio "most beautiful beach Beetle of the Year”, secondo la giuria, è stato assegnato a Marthe e Magnus Schwarz da Neustadt, che hanno rivestito completamente la loro Beetle Cabrio con una sorta di grandissima maglia di lana di tutti i colori, realizzata in 7 mesi impiegando ben 40 km di lana. Per ammissione stessa dei giurati, non era facile scegliere, anche perché anche i partecipanti erano di solito vestiti in tema con le loro auto: i vincitori, ovviamente, con maglie e capi di abbigliamento di lana, ma c'erano anche sposi, agenti segreti, o coppie che richiamavano l'epoca d'oro del rock’n’roll o del Charleston. Non solo Maggiolini "matti": l'evento è stato anche occasione per presentare in anteprima europea la recente iBeetle, e l'edizione limitata GSR, serie che ricorda la storica 1303 S, prevista in alcuni mercati in soli 3.500 esemplari.

Beetle Sunshine Tour 2014, il Maggiolino sul Baltico