L’auto elettrica davvero accessibile, cioè già acquistabile dalla maggior parte delle persone, potrebbe arrivare non dai Paesi industrializzati, ma da quelli in via di sviluppo. Dal Messico, in particolare, proviene la Biomotion Alux Concept, vettura elettrica che ha vinto una gara di concept car a cui hanno partecipato più di 100 proposte. L’idea dei progettisti Oscar Eduardo Chavira Lopez, Alejandro Castañeda Sánchez, Alejandro Miranda Rosaslanda, Sebastian Dib Alberú e Victor Humberto Sánchez Rodríguez è quella di una hacthback a 5 porte con aerodinamica curata e forme bio-ispirate, prendendo spunto in particolare da foreste, caverne e cenotes, nome spagnolo per identificare profondi pozzi naturali caratteristici del Messico. Gli schizzi che potete vedere nel video mettono in mostra un corpo vettura con parafanghi sporgenti, cerchi in lega a 5 razze, fari a LED e luci posteriori annegate nel lunotto.

Biomotion Alux Concept, l'auto elettrica low cost messicana [VIDEO]