Con 7'56" la Cadillac CTS-V è battuta

Il tempo record di 7'59" stabilito quasi un anno fa al Nürburgring dalla Cadillac CTS-V sembra essere stato battuto da una Porsche Panamera Turbo con il tempo di 7'56", nuovo limite per le vetture di serie a quattro porte. L'otto cilindri americano da 550 CV montato sulla performante berlina Cadillac ha trovato ora un degno avversario nel V8 turbocompresso da 500 CV della Porsche Panamera Turbo.

Sull'epico tracciato di 20.8 chilometri del Nordschleife dove il pilota e ingegnere GM John Heinricy era per primo riuscito ad abbattere il muro degli otto minuti a bordo di una berlina di serie, un collaudatore Porsche altrettanto ferrato sui segreti dell'"Inferno Verde" è riuscito a migliorare il record di 3 secondi e ha riportato alla Casa di Zuffenhausen il prestigioso primato.

Il compito di strappare questo ennesimo record ufficioso alla Panamera spetta ora a una delle prossime super-berline in fase di studio o di definizione, ma di certo dovrà passare ancora un po' di tempo prima che una Aston Martin Rapide o una Lamborghini Estoque possano provare ad insidiarne la leadership.

Porsche Panamera è "Auto dell'anno 2010" per Playboy