La logistica di Opel, Chevrolet, e Cadillac passa nelle mani di Peugeot e Citroen

Economie di scala a tutto campo, a partire dal Vecchio Continente: a quattro mesi dalla firma dell’accordo fra General Motors e il Gruppo PSA Peugeot-Citroen iniziano a vedersi i primi frutti. Il costruttore americano trasferisce la logistica dei suoi marchi venduti in Europa - Opel, Chevrolet, e Cadillac - alla Gefco, società leader del settore e controllata dal gruppo PSA Peugeot-Citroen. Le attività coinvolte riguarderanno l’approvvigionamento di materie prime verso gli stabilimenti produttivi, la consegna delle auto finite alla rete di concessionari e la distribuzione dei pezzi di ricambio per il mercato del post-vendita.