Colpo di scena a Torino, dove per la prima volta si è visto il piccolo SUV con pianale Jeep e look da 500. Ecco il video della "500X"

I riflettori hanno letteralmente abbagliato per qualche istante i giornalisti presenti alla conferenza stampa di presentazione della Fiat 500L, ma è stata la sorpresa preparata dal Lingotto a far stropicciare gli occhi a tutti. Come dal nulla si è materializzato il SUV compatto che riprende il linguaggio stilistico della famiglia 500 e che condivide il pianale con una variante a marchio Jeep. Il Fiat "B-SUV" presidierà il segmento B dove l'erede della Fiat Punto si farà ancora attendere, come anticipato qualche giorno fa dagli stessi vertici della casa torinese. E non è un caso che Fiat abbia mostrato in anteprima un prodotto che vuole dare un'iniezione di fiducia, nonostante il momento critico del mercato automobilistico e le scelte difficili portate avanti da Sergio Marchionne per far sviluppare il Gruppo Fiat-Chrysler nel suo complesso. La sostituta della Sedici potrebbe chiamarsi Fiat 500X, ma quel che è certo è che con le sue linee a tutto tondo, i passaruota pronunciati e l'assetto rialzato il SUV Fiat compatto sembra voler trasmettere la grinta richiesta in un momento difficile come questo, per conquistare fette di mercato e... trasmettere entusiasmo.