Punti importanti per Tarquini giunto a podio nella seconda manche

La pista di Brands Hatch continua ad essere territorio di Menu che da quattro anni si conferma mattatore sul circuito britannico. Il pilota svizzero ha trionfato in gara-1 portando al successo la Chevrolet Cruze con determinazione e autorità.

In occasione del primo start Menu ha condotto la gara davanti al compagno di squadra Huff, il quale, dopo aver capito che l'elvetico si trovava in una
stato di grazia, si è limitato a tenere a bada Priaulx e la sua BMW, congelando così le prime tre posizioni fino alla bandiera a scacchi. Gara amara per il leader del campionato, Yvan Muller, buttato fuori dalla competizione da una manovra di Farfus

Lo stesso pilota brasiliano ha ottenuto il successo in gara-2 anticipando sul traguardo Jorg Muller e il nostro Gabriele Tarquini. Con questa vittoria il pilota della BMW ha ripetuto il copione di Oporto capitalizzando al massimo la seconda competizione del week-end. Adesso si trova in terza posizione in classifica generale con 76 punti, dietro al nostro Gabriele Tarquini a quota 77 punti e ad Yvan Muller che comanda il gruppo con 82 punti.