I primi esemplari di serie della Mazda2 elettrica hanno un’autonomia di 200 km

E’ appena partita in Giappone la commercializzazione della Mazda Demio EV, versione elettrica di quella che in Europa è la Mazda2. La formula scelta dal costruttore di Hiroshima è quella del leasing, ovvero la locazione finanziaria, dedicato a circa 100 clienti istituzionali e aziendali della regione di Chugoku. La piccola giapponese a zero emissioni sfrutta batterie agli ioni di litio da 20 kWh e un motore elettrico da 75 kW (102 CV) 150 Nm, mantiene lo spazio interno per 5 persone ed ha un’autonomia di 200 km, secondo il ciclo di consumi JC08.

Le dimensioni esterne della Mazda Demio EV restano praticamente invariate rispetto a quelle della versione “termica” (3.900 x 1.695 x 1.490 mm), con un peso anche arriva 1.180 kg. Per la ricarica completa da una presa di 200 V occorrono 8 ore, tempo che scende a 40 minuti ricaricandola con un impianto veloce da 50kW. Il prezzo in Giappone della Mazda Demio EV è di 3.577.000 yen, pari a 35.900 euro al cambio attuale.

Mazda Demio EV: al via il leasing in Giappone

Foto di: Fabio Gemelli