Vediamo da vicino la Gallardo più sportiva di sempre, prima di lasciare il posto al nuovo modello

E’ stata la prima Lamborghini a 10 cilindri della storia - a parte qualche prototipo - e ora la Squadra Corse è l’ultima delle Gallardo, prima che arrivi il nuovo modello di questa sportiva. L’edizione speciale che debutta al Salone di Francoforte (12-22 settembre 2013) è la versione più estrema di quella che è anche la Lamborghini più venduta della storia del marchio. Lo si capisce dall’aerodinamica spinta della carrozzeria, che monta lo stesso alettone posteriore della macchina da gara che partecipa al campionato monomarca Super Trofeo.

Il motore, invece, è quello della Gallardo di serie: con 570 CV accelera da 0 a 100 all’ora in 3,4 secondi e arriva fino a 320 km/h. Merito anche del telaio alleggerito di 70 kg, per un peso complessivo della vettura di 1.340 kg. Il cambio è manuale robotizzato a 6 marce e la trazione è integrale a quattro ruote motrici. Dentro l’abitacolo non ci sono sedili “normali”, che sono invece optional, perché di serie ci sono sedili da corsa in fibra di carbonio.

Salone di Francoforte: ecco la Squadra Corse, l’ultima Lamborghini Gallardo [VIDEO]

Foto di: Giuliano Daniele