Sognando Fast and Fourius

Mentre la maggior parte dei tuner lavorano sulla nuova Nissan 370 Z, al preparatore tedesco Senner deve esser preso un attacco di nostalgia verso la "vecchia" ma ancora attuale 350 Z spider.

La Z elaborata da Senner sembra uscita direttamente dall'ultimo film di Fast and Fourius. La particolarità che attira maggiormente l'attenzione è il nuovo sistema di apertura porte verticale e le appariscenti appendici aerodinamiche costituite da un nuovo labbro anteriore, da minigonne laterali e da una grande ala posteriore. Bassissimo il profilo della vettura ottenuto tramite un nuovo set di ammortizzatori accoppiato a quattro cerchi cromati da 20 pollici che calzano pneumatici ad alte prestazioni (245/30 per le anteriori e 275/30 per le posteriori).

Anche la meccanica ha subito un up-grade che ha portato la potenza massima della vettura a 338 CV ottenuti senza l'ausilio del NOS (Nitrous Oxide Systems), ma grazie alla sotituzione della centralina ECU e dell'impianto di scarico.

Nissan 350Z by Senner