Il nuovo crossover da città assomiglia ad un fuoristrada: sia la linea che i materiali sembrano “robusti”

Le vendite di auto nuove sono in calo, ma ci sono ancora categorie che “tengono botta”, come quella dei piccoli Suv da città o Crossover urbani. La Ford EcoSport esposta al Salone di Francoforte (12-22 settembre 2013) è una delle ultime arrivate a sfidare le varie Juke, Mokka, Trax, 2008, Captur e altre. E il fatto che si stata pensata anche per mercati come il Brasile si vede dalla carrozzeria, ispirata ad un piccolo fuoristrada con un frontale piatto e verticale, la fiancata rivestita da una plastica protettiva e la ruota di scorta esterna, fissata al portellone posteriore. Dentro gli interni riprendono quelli della Ford Fiesta, con un abitacolo rialzato che comunque ripropone le dotazioni tecnologiche più recenti del marchio come il sistema SYNC per collegare lo smartphone con l’auto. Per quel che riguarda i motori si può scegliere tra il benzina EcoBoost 1.0 da 125 CV e il diesel 1.5 da 90 CV. In Italia i primi 95 esemplari si possono comprare solo su internet, su Facebook, a partire da 19.250 euro e dopo questa edizione limitata di lancio la EcoSport arriva normalmente in concessionaria ad aprile del 2014. Inizierà così un nuovo anno, che segue un 2013 da record per i Suv e Crossover urbani, categoria che a listino annovera la Chevrolet Trax (ecco la video-prova su strada), la Renault Captur (ecco la video-prova su strada) e la Peugeot 2008 (ecco la video-prova su strada). In attesa della commercializzazione della Suzuki SX4 S-Cross e del debutto del duo italo-americano formato dalla Fiat 500X e dalla gemella marchiata Jeep.

Ford EcoSport, Edge e Mustang arriveranno in Europa

Foto di: Fabio Gemelli