Fra le nuove funzionalità di bordo delle vetture bavaresi si segnala il sistema di dettatura dei testi e l’hotspot internet ad alta velocità

Il sistema multimediale di infotainment e navigazione BMW ConnectedDrive si rinnova e aggiunge una serie di funzionalità inedite come il dettato, che provvede a trascrive i testi pronunciati a voce. BMW ConnectedDrive 2012 include anche la nuova generazione del sistema di navigazione BMW Professional, con design interamente in 3D, visualizzazione rivisitato e nuove funzioni supplementari di navigazione, ufficio mobile e di multimedia. Il citato sistema di dettato e riconoscimento vocale permette di comporre brevi testi, anche durante la guida, da inviare per e-mail o sms.

All’interno del sistema BMW ConnectedDrive c’è anche il BMW iDrive Touch Controller, completato da una superficie multitouch sensibile al tatto che permette di scrivere caratteri con il dito e navigare e zoomare le cartine di navigazione o le pagine di internet. Inedito è il BMW Car Hotspot LTE, che a partire da novembre 2012 permetterà di sperimentare l’esperienza dell’internet mobile ad alta velocità (4G) a bordo di ogni BMW. Un ultima novità riguarda l’estensione delle App BMW agli smartphone con sistema Android e la disponibilità del Software Development Kit (SDK) che consente di integrare 3rd-party-apps nella logica di comando e di visualizzazione della vettura.

BMW ConnectedDrive 2012

Foto di: Fabio Gemelli