360 CV e finiture sportive per le 640 diesel e benzina

Tra le proposte del tuner tedesco AC Schnitzer, non poteva mancare l'ultima berlina-coupé di BMW, la Serie 6 Gran Coupé, le cui prestazioni già esuberanti sono state ulteriormente migliorate. Sono disponibili due versioni, con un aumento di potenza da 313 a 360 CV per la BMW 640d e da 320 a 360 CV per la 640i. Lo stile del vano motore è stato rivisto, come pure i doppi scarichi con tubi ovoidali in finitura cromata "Sports Trim", che consentono anche un'adeguata sonorità.

I freni anteriori ad alte prestazioni AC Schnitzer a 8 pistoncini migliorano quelli di serie, con la sostituzione di tutti i principali elementi; anche le doti stradali sono migliorate, grazie ad uno specifico kit per le sospensioni. Quanto alla carrozzeria, sono stati modificati lo spoiler anteriore, la griglia cromata anteriore, l'estrattore posteriore con film di protezione; come da tradizione AC Schnitzer, sono inoltre disponibili numerosi tipi di cerchi, (Type IV BiColor, Type IV silver, Type VIII BiColor, nero e argento), da 19", 20" o 21", anche con misure diverse di gomme tra anteriore e posteriore. All'interno, si nota invece il volante sportivo, dotato di airbag, AC Schnitzer "Evo". Il già ricco equipaggiamento di serie della Serie 6 Gran Coupé è stato ulteriormente accresciuto da pedali e battitacco in alluminio, dal pavimento in velour e dalla specifica copertura in alluminio "Black Line" del controller del sistema i-Drive.

BMW Serie 6 Gran Coupé by AC Schnitzer

Foto di: Sergio Chierici