Il tuner tedesco porta il V8 6,3 litri a 624 CV

Il tuner tedesco Wimmer Rennsporttechnik propone un'elaborazione per la già performante Mercedes C 63 AMG Station Wagon. La livrea "giallo elettrico" non fa passare inosservata la vettura, che esteriormente, rispetto alla versione di serie, si distingue anche per i cerchi BBS da 19" con gommatura Dunlop.

Già dall'assetto si nota l'impiego di uno specifico set di sospensioni sportive (firmato da KW Club Sport), ma le modifiche più interessanti sono state apportate al motore: la potenza del V8 6,3 litri aspirato sale da 487 CV a ben 624 CV, grazie ad una modifica alle teste dei cilindri, ai collettori di aspirazione, alla valvola a farfalla e al sistema di alimentazione. Firmati Wimmer anche gli scarichi in acciaio inossidabile, dal sound coinvolgente, e con uno specifico catalizzatore sportivo prodotto da HJS.

Mercedes C 63 AMG Station Wagon by Wimmer

Foto di: Sergio Chierici