Fino a 250 CV per l'ultima versione della Audi A3 rivista dal tuner tedesco

L'uscita della nuova Audi A3 non poteva passare inosservata da parte dei tuners tedeschi: è il caso di ABT, che propone una versione personalizzata, cui è stato dato il nome di AS3. Poche e misurate le caratterizzazioni estetiche: un nuovo spoiler basso anteriore, le bandelle laterali, una specifica calandra sportiva, uno spoiler sopra il lunotto e uno "scivolo" posteriore che incorpora nuovi terminali di scarico. Le ruote DR sono disponibili con misure da 18" e 19", ed hanno un caratteristico design a 5 doppi raggi con effetto tridimensionale.

Per ciò che riguarda la meccanica, al momento la vettura è ancora in fase di sviluppo per ottenere prestazioni adeguate per un'auto sportiva compatta. ABT sta prendendo in considerazione l'upgrade di due motori, il 2 litri turbodiesel, che dovrebbe fornire 200 CV partendo dai 170 CV "di serie", e il più performante 2.0 TFSI a benzina, che passerebbe dagli attuali 200 CV a 250 CV. La Audi AS3 adotta anche sospensioni sportive, e potrà avere, come ulteriore opzione, specifiche sospensioni "coil over" regolabili; anche i freni sono potenziati, con nuovi dischi di 345 mm di diametro.

Audi AS3 by ABT

Foto di: Sergio Chierici