Solo 100 unità, con assetto ribassato e nuovo colore grigio opaco

Alle tante novità annunciate da BMW per il Salone di Francoforte si aggiunge ora anche la M6 Competition, una edizione limitata della poderosa coupé V10 di cui al momento non sono noti tutti i dettagli tecnici. Le informazioni disponibili descrivono la M6 Competition come una serie speciale a tiratura limitata di 100 esemplari numerati, rifinita con dettagli esclusivi si dentro che fuori.

Originale è la nuova tinta opaca di carrozzeria denominata Frozen Gray Mettalic e destinata ad entrare nella gamma colori della M6. Altro dettaglio non trascurabile è l'intervento a livello di assetto, dove un aggiornato sistema di sospensioni sportive abbassa l'altezza da terra di 10 millimetri all'anteriore e di 12 millimetri al retrotreno.

L'ingresso nell'abitacolo è salutato dal battitacco e dai tappetini specifici, entrambi con scritta "M6 Competition". I rivestimenti completi in pelle Merino possono essere scelti nella finitura bicolore con cuciture in contrasto nere o grigie.

Prezzi, dettagli commericlai e ulteriori specifiche tecniche saranno svelati a Francoforte.

BMW M6 Competition

Foto di: Fabio Gemelli