La rinnovata berlina giapponese, molto simile alla Takeri Concept, è pronta per il debutto al Salone di Mosca

Il suo debutto è fissato per il prossimo Salone di Mosca (29 agosto - 9 settembre 2012), ma la Casa di Hiroshima non si esime dal mostrare in anteprima alcune immagini e un video teaser che mostrano in parte la nuova Mazda6. Queste prime foto fanno capire quanto del prototipo Takeri sia stato travasato nella nuova berlina giapponese, soprattutto per quel che riguarda lo stile Kodo ("anima del movimento") già proposto sulla Mazda CX-5. A parte il moderno design, la nuova Mazda6 resta nel solco della tradizione con le sue forme da berlina 3 volumi e 4 porte, perfetta appunto per un lancio in grande stile sul mercato russo che apprezza particolarmente questo tipo di carrozzeria.

Oltre allo stile la nuova Mazda6 propone le ultime tecnologie SKYACTIV e, per la prima volta, il sistema i-ELOOP per il recupero dell’energia in frenata. Per la Casa nipponica l’introduzione dell’iELOOP rappresenta, dopo lo SKYACTIV, l’avvio della seconda fase della Building Block Strategy, la strategia che punta a migliorare le tecnologie di base con lo sviluppo di motori e trasmissioni più efficienti e alla riduzione del peso della vettura. La Mazda6 esposta a Mosca sarà una berlina con specifiche per il mercato russo, dotata di motore a iniezione diretta di benzina SKYACTIV-G 2.0 e cambio automatico SKYACTIV–DRIVE a 6 marce.

Nuova Mazda6: le prime immagini

Foto di: Fabio Gemelli