A Castle Bromwich si assume in vista del lancio della razionale XF Sportbrake e della accattivante F-Type

Mentre la crisi dell'auto impatta soprattutto su Italia e Francia, che hanno visto i livelli produttivi calare vistosamente negli ultimi anni, l'"isola felice" o quasi è l'Inghilterra dove l'occupazione nel comparto è stata sostenuta soprattutto dagli investimenti dei maggiori costruttori giapponesi. Adesso è però arrivato il riscatto della gloriosa industria automobilistica di casa: Jaguar Land Rover ha annunciato che assumerà . nuovi addetti per l'impianto di Castle Bromwich, nelle West Midlands, che si aggiungeranno alle 8. persone assunte dal gruppo britannico negli ultimi due anni grazie al successo dei nuovi modelli, Range Rover Evoque in testa, che invece viene prodotto a Halewood.

A Castle Bromwich, dove vengo prodotti i modelli Jaguar XF, XK e XJ (l'8% è destinato all'export), serviranno per produrre i modelli 23 di XF e XJ dotate di nuove motorizzazioni e trasmissioni e soprattutto la XF Sportbrake, la lussuosa variante familiare che verrà lanciata in ottobre. Più avanti dall'impianto inglese usciranno anche le spider F-Type, il cui lancio è previsto a metà del prossimo anno: con il nuovo propulsore V6 3 litri da 34 CV accelererà da a km/h in 5,7 secondi.

La nuova Jaguar F-Type ha per madrina la cantautrice Lana Del Rey