La piccola Seat Mii, la versione della Volkswagen up! appositamente declinata per la casa spagnola, si arricchisce con un nuovo allestimento, denominato Seat Mii Chic, che si pone al vertice della gamma Mii grazie allo stile e a particolari dotazioni di serie.

PIU' ACCESSORI DI SERIE

La Seat Mii Chic dispone di un equipaggiamento di serie arricchito all'esterno di cerchi in lega da 14", specchietti regolabili e riscaldabili elettricamente e fari fendinebbia; all'interno, invece, spiccano cruscotto e inserti sul volante in bianco lucido, tappezzeria personalizzata e volante e pomello leva del cambio in pelle. Il logo Chic compare all'interno e all'esterno della vettura, per definire questa nuova versione, dichiaratamente ispirata a clienti che seguono la moda e alle ultime tendenze.

A PARTIRE DA 11.100 EURO

Il motore proposto per la Seat Mii Chic è il tre cilindri da un litro e 60 CV, disponibile sia con cambio meccanico che con cambio automatico ASG. Rispetto alla versione Style, l'allestimento Chic ha una vantaggio del 40%, con un prezzo di 11.100 euro per la versione con cambio manuale, e 11.990 euro per l'automatica.

IL LANCIO ALLA SETTIMANA DELLA MODA DI MILANO

Il lancio della Seat Mii Chic avviene in un contesto adatto al tipo di allestimento: durante la settimana della moda di Milano (18-24 settembre 2013), tre Seat Mii parteciperanno ad alcuni eventi in programma, accompagnando le fashion blogger Virginia Varinelli, Anjeza Tufina, Lucia Del Pasqua, Valentina Siragusa, Darya Kamalova e Valentina Fradegada.

Seat Mii Chic

Foto di: Sergio Chierici