Iniziate ufficialmente le consegne nel nostro Paese della berlina premium completamente elettrica

Se i dubbi della maggior parte delle persone riguardo le auto elettriche spesso derivano dalle prestazioni e dalla capacità di autonomia delle batterie, ci sono modelli come la Tesla Model S che provano a sfatare questo genere di pregiudizi. La Tesla Model S è ora ufficialmente arrivata nel nostro Paese e si caratterizza per essere l'unica berlina premium completamente elettrica in commercio, alimentata da una batteria da 85 Kwh. Nonostante sia completamente elettrica, riesce a mantenere prestazioni da sportiva.

La Tesla Model S raggiunge, infatti, la velocità massima di 200 km/h e impiega 4.6 secondi per passare da 0 a 100 km/h. Il nome del primo acquirente italiano è Paolo Vanzetto, assicuratore vicentino che alla guida della sua nuova auto si dichiara soddisfatto soprattutto per via dell'accelerazione, della potenza immediata, ma anche per il fatto che risparmierà i soldi del carburante. Per ricaricare la Model S sono sufficienti prese domestiche da 220V, ma Tesla si sta apprestando a installare anche in Europa dei "supercharges", caricatori ultrarapidi gratuiti in grado di erogare fino a 120Kw che permettono di ricaricare in 20 minuti il 50% della batteria.

Tesla Model S in Italia in primavera, costerà 62.000 euro

Foto di: Daniele Pizzo