Una Mercedes, una Ferrari e una Ford a quota 11 milioni di dollari

La specialissima settimana di vendite all’incanto che fanno da corollario all’annuale Pebble Beach Concours d’Elegance si annunciava ricca e ricchissimo è stato il bottino delle principali case d’asta impegnate in questo particolare mercato delle auto da collezione che sembra sfidare la crisi. Il record di aggiudicazione per l’edizione 2012 è andato ad una Mercedes- Benz 540 K Special Roadster del 1936, venduta a 11,8 milioni di dollari (9,56 milioni di euro al cambio attuale), che stabilisce anche un primato per la Stella. Per 11,3 milioni di dollari è passata invece di mano una rarissima Ferrari 250 GT California Spider Competizione LWB del 1960 durante la stessa asta di Gooding & Co. Un nuovo record assoluto per un’auto americana l’ha invece stabilito la Ford GT40 Gulf/Mirage del 1968, che è stata battuta da RM Auctions a 11 milioni di dollari.

Tripletta milionaria nelle aste di Pebble Beach

Foto di: Fabio Gemelli