Punto interrogativo su chi prenderà il suo posto

A partire da oggi Tim Watson, Amministratore Delegato del Gruppo Jaguar Land Rover Italia S.p.A., lascia ufficialmente il suo incarico. Il motivo della decisione non è stato comunicato e neanche il nome di chi prenderà il suo posto.

La poltrona di AD resta dunque vacante dopo nemmeno un anno dal suo insediamento, avvenuto il primo dicembre 2008, ovvero pochi mesi prima dell'acquisizione del Costruttore inglese da parte del colosso indiano Tata Motors. Tim Watson era approdato nel Gruppo nel 2005 con il doppio incarico di Vice presidente Comunicazione & Marketing di Jaguar Land Rover Nord America e Responsabile per l'attuazione delle strategie di Comunicazione dei due marchi negli Stati Uniti, Canada e Messico.

Ma la sua lunga esperienza - ora senza un ingaggio preciso - era iniziata diversi anni prima in Mazda, dove si era occupato di pubbliche relazioni. In seguito aveva fatto parte della divisione Sales & Marketing internazionale, nonché della Comunicazione, di Ferrari, mentre dal 2001 al 2005 aveva rivestito la carica di Global Brand Communications e Marketing Director presso Aston Martin nel Regno Unito.