Tre modelli della Casa spagnola faranno da apripista ai piloti

E' partito oggi il Rally RACC Catalunya-Costa Daurada, 11esima e penultima prova del Campionato del Mondo che si terrà lungo le strade della provincia di Tarragona in Spagna fino a Domenica. Per il 18esimo anno consecutivo la Seat collaborerà nell'organizzazione e nella logistica del Rally iberico, mettendo a disposizione ben 86 veicoli della sua flotta per il coordinamento della gara.

In ciascuna delle 18 sezioni faranno da apripista ai piloti, per controllare le condizioni di sicurezza della strada e le posizioni degli spettatori, tre modelli della gamma Seat: l'Exeo 2.0 TSI, la Leon Cupra e la Ibiza Bocanegra, quest'ultima sarà pilotata da Joan Vinyes, vincitore nel 2002 della prima edizione della Supercoppa Seat Leon.