Il designer iraniano guarda a Stoccarda

Fra le tante proposte di stile automobilistico che giungono da studenti e designer di tutto il mondo, alcuni spiccano per il loro intrinseco valore innovativo, altre come la BMW Lovos per l'originalità dell'idea, altre ancora per l'innegabile eleganza dell'insieme. In quest'ultima categoria ci permettiamo di inserire il lavoro di Emil Baddal, il disegnatore iraniano che da alcuni mesi sforna proposte di design a raffica caratterizzate da un'ottima qualità e da forme piacevolmente aggressive. Senza stravolgere lo spirito dei vari marchi su cui si esercita, Baddal realizza dei rendering molto interessanti e con discrete possibilità di essere tradotte in realtà.

Giusto per non lasciarsi sfuggire nessun costruttore di prestigio, l'iraniano presenta ora la sua idea per una prossima Porsche supersportiva, un puro esercizio di stile che in un unico corpo compatto e curvilineo racchiude alcuni richiami alla 911, alla Panamera, alla Carrera GT e ad altre supercar non Porsche. In pratica si può dire che questa è una Porsche Baddal, visto che reinterpreta e metabolizza degli stilemi già sperimentati sulle precedenti concept BMW, Ferrari e Lamborghini, visibili nella fotogallery.

Emil Baddal immagina la supercar Porsche

Foto di: Fabio Gemelli