Alto, Splash e Swift adesso sono disponibili con la doppia alimentazione

Suzuki, ancora fresca di festeggiamenti per l'anniversario dei 100 anni dalla sua nascita, lancia sul mercato la gamma ECO GENERATION dotata di doppia alimentazione benzina e GPL per i modelli Alto, Splash e Swift.

Sulla piccola Alto è stato installato un impianto GPL prodotto dalla MTM-BRC omologato fase 2 direttamente in fabbrica abbinato al quattro cilindri mille da 68 CV che promette, grazie alla doppio serbatoio benzina-GPL, un'autonomia di 1000 km e 93 g/km di CO2 di emissioni inquinanti, questo dato fa della citycar giapponese la 5 porte GPL più ecologica venduta in Italia. Anche la Swift ha giovato dell'impianto a Gas della MTM-BRC abbinato però al sedici valvole 1.3 litri da 91 CV che permette alla sportiveggiante compatta della casa nipponica brillanti prestazioni ed emissioni pari a 125 gr/km di CO2.

La Suzuki Splash si differenzia dalle sorelle per l'impianto GPL prodotto dalla Landi Renzo che può essere accoppiato alla motorizzazione entrylevel da un litro e 65 CV che emette nell'aria 108 gr/km di CO2, oppure si può optare per la più potente 1.2 16 valvole da 86 CV con emissioni di 119 gr/km di CO2.

Alto, Splash e Swift ECO GENERATION sono disponibili da subito nei concessionari Suzuki rispettivamente da 6.400 euro, 8.490 euro e 11.080 euro grazie all'utilizzo degli incentivi per le auto a basso impatto ambientale.

Nuova Suzuki Alto