In listino ci sono cerchi da 19 pollici, pinze dei freni rosse, fari antinebbia e specchietti elettrici pieghevoli

Nonostante tre brutti episodi abbiano coinvolto recentemente la Tesla Model S, che per diverse ragioni si è ritrovata in mezzo alle fiamme, la sicurezza della berlina premium elettrica americana non è messa in discussione, ed è difesa dagli stessi proprietari della vettura, protagonisti degli sfortunati incidenti.

Da parte sua, Tesla decide di venire in contro alle esigenze dei suoi clienti scomponendo pacchetti di optional disponibili per la Model S, in modo da dare la possibilità di acquistare un'auto il più possibile simile alle proprie preferenze ed esigenze.Tra i nuovi optional messi a disposizione ci sono i cerchi da 19 pollici, pinze dei freni rosse per la Model S Performance, fari antinebbia e specchietti elettrici pieghevoli (finora inclusi nel pacchetto tech). Inoltre, sarà possibile ricaricare la Model S acquistando l'adattatore ChAdeMO da 50 KW, che con un'ora di tempo in carica garantisce 240 km di autonomia. Il prezzo di partenza della Model S nei mercati europei è di 69.000 euro.

Tesla Model S in Italia in primavera, costerà 62.000 euro

Foto di: Daniele Pizzo