Linee moderne e fluenti, con in più la sicurezza del Pedestrian Detection

Il vuoto lasciato nel listino Volvo dall'uscita di scena della precedente S60 sembra ormai pronto per essere colmato dalla seconda serie della berlina svedese, svelata nelle sue prime immagini ufficiali. La decisa virata stilistica, sviluppata sulla falsariga della nuova C30 e della XC60, pare donare alla quattro porte media di Volvo un aspetto più dinamico e sportivo, felicemente e fedelmente ispirato alla S60 Concept vista quest'anno a Ginevra. Da una prima analisi delle forme si può notare come, rispetto alla vecchia S60, la nuova proponga lamierati completamente nuovi, portiere di foggia inedita e una finezza aerodinamica decisamente superiore.

Una delle novità annunciate della nuova S60, oltre all'evidente design "scolpito" e alle linee fluenti, è la presenza del Pedestrian Detection, un dispositivo rivoluzionario che è in grado di rilevare la presenza di pedoni davanti alla vettura e di frenare automaticamente se il conducente non reagisce in tempo all'avviso acustico di pericolo. I clienti della nuova S60 potranno ammirare la vettura al Salone di Ginevra del marzo 2010, con la produzione che partirà a inizio estate nello stabilimento belga di Ghent.

Nuova Volvo S60: prime immagini

Foto di: Fabio Gemelli