Un minisito ufficiale permette di pigiare il tasto Start e ascoltare il suono della prossima supercar V10 del Toro

La nuova Lamborghini Cabrera si avvicina sempre più e già fa sentire la sua voce nell’apposito minisito “hexagonproject”. Per ora si tratta solo di un teaser sonoro che permette di ascoltare il rombo del V che giace sotto il cofano posteriore dell’erede della Gallardo, definito il “ruggito della nuova creatura”. Il sito, dedicato non a caso alla forma esagonale tanto cara alla tradizione stilistica Lamborghini, non aggiunge altro sulle caratteristiche della nuova Cabrera, nome non ufficiale della “baby Aventador”, ma permette di pigiare col mouse sul pulsante di accensione per assaporarne in anteprima il ruggito.


In assenza di informazioni ufficiali, che come di consueto verranno distillate con parsimonia in un serie di oscuri teaser, la Lamborghini Cabrera si preannuncia nelle voci e indiscrezioni che la descrivono come una degna discendente della Lamborghini Gallardo appena uscita di produzione. Per prendere il posto della supercar del Toro più venduta la Lamborghini Cabrera monterà un’ulteriore evoluzione del V in grado di sviluppare circa 6 CV, trazione integrale, inedito cambio a doppia frizione e un’accelerazione da a km/h in circa 3,2 secondi. Per sapere se ci sarà la possibilità di avere una Lamborghini Cabrera a trazione posteriore o con cambio manuale occorrerà attendere ancora un po’, almeno fino al debutto che avverrà probabilmente al Salone di Ginevra (4-6 marzo 24).

Lamborghini Gallardo LP 560-4 Spyder restyling: le prime foto

Foto di: Fabio Gemelli