"Forse". E' il commento di Bob Lutz di GM

La possibilità di produrre una Chevrolet Camaro con motore biturbo sembra essere in attenta considerazione da parte del management GM. Parola di Robert "Bob" Lutz, vice responsabile creativo per i progetti di General Motors e per la customer satisfaction, intervistato da Inside Line.

Non si tratta, in ogni caso, di una novità genuina al 100%. Recentemente, infatti, è stata confezionata espressamente per il famoso anchorman americano (e grande collezionista di auto) Jay Leno una versione sovralimentata della Camaro. L'8 cilindri è stato drogato con due turbocompressori con due intercooler aria-aria fino a raggiungere 425 CV di potenza massima. Rivisto anche l'assetto (abbassato e irrigidito), l'impianto frenante (potenziato) e le forme degli scudi paraurti (ottimizzati per migliorare i flussi in ingresso e a contatto con la carrozzeria. Lo stesso Jay Leno ha commentato in modo molto entusiastico la sua specialissima auto: "E' così che una Camaro dovrebbe essere!".

Sul tema della famosa muscle-car americana è stata ulteriormente sviluppata la versione Camaro Sinergy (che sarà regolarmente in produzione), caratterizzata di un vistoso kit aerodinamico che ne irrobustisce ulteriormente l'immagine.

Chevrolet Camaro