La possibilità di produrre una Chevrolet Camaro con motore biturbo sembra essere in attenta considerazione da parte del management GM. Parola di Robert "Bob" Lutz, vice responsabile creativo per i progetti di General Motors e per la customer satisfaction, intervistato da Inside Line.

Non si tratta, in ogni caso, di una novità genuina al 100%. Recentemente, infatti, è stata confezionata espressamente per il famoso anchorman americano (e grande collezionista di auto) Jay Leno una versione sovralimentata della Camaro. L'8 cilindri è stato drogato con due turbocompressori con due intercooler aria-aria fino a raggiungere 425 CV di potenza massima. Rivisto anche l'assetto (abbassato e irrigidito), l'impianto frenante (potenziato) e le forme degli scudi paraurti (ottimizzati per migliorare i flussi in ingresso e a contatto con la carrozzeria. Lo stesso Jay Leno ha commentato in modo molto entusiastico la sua specialissima auto: "E' così che una Camaro dovrebbe essere!".

Sul tema della famosa muscle-car americana è stata ulteriormente sviluppata la versione Camaro Sinergy (che sarà regolarmente in produzione), caratterizzata di un vistoso kit aerodinamico che ne irrobustisce ulteriormente l'immagine.

Fotogallery: Chevrolet Camaro