L’americana rivale di Audi, BMW e Mercedes è ordinabile in Italia con listino base di 52.687 euro. In concessionaria prima della prossima estate

In attesa di rendersi disponibile nelle concessionarie italiane prima dell’estate 24 la nuova Cadillac CTS berlina si presenta al pubblico nostrano con un listino che parte dai 52.687 euro della versione d’accesso Elegance a trazione posteriore. La gamma della nuova Cadillac CTS berlina si compone di un’unica motorizzazione 2. turbo benzina da 276 CV abbinata al cambio automatico 6 marce, con trazione posteriore o integrale AWD e con gli allestimenti in crescendo di dotazioni Elegance, Luxury, Performance e Premium; la forbice di prezzo fra la più economica e la più costosa Cadillac CTS berlina è di circa , come dimostra il listino di 62.887 euro della Cadillac CTS 2. AWD Premium AT.

UN 4 CILINDRI MOLTO EUROPEO

Ricordiamo che la Cadillac CTS berlina, giunta alla terza generazione utilizzando il nuovissimo pianale GM Alpha, punta su una sensibile riduzione di peso e uno stile più attuale e dinamico per rivaleggiare con Mercedes Classe E, BMW Serie 5, Audi A6, Lancia Thema e Jaguar XF. Per affrontare una simile concorrenza la nuova Cadillac CTS berlina mette in campo il 4 cilindri turbo Ecotec di terza generazione, quello già conosciuto sulla Opel Insignia, ma con 276 CV, 4 Nm e un livello di emissioni di CO2 pari a 98 g/km (22 g/km la AWD). L’arrivo di questa Cadillac CTS con un “piccolo” motore potente come il precedente 3. V6 indica chiaramente le mire di espansione del prestigioso marchio americano sul mercato europeo, mire necessarie anche a recuperare i numeri di vendita che verranno persi con l’addio di Chevrolet.

IN LINEA CON LA CONCORRENZA PREMIUM

L’elenco, ancora parziale, degli optional per la nuova Cadillac CTS berlina contiene la vernice metallizzata (522 euro) e metallizzata Tricoat (.49 euro), il tetto apribile da .22 euro e le ruote da 8” con finitura lucida (632 euro. A livello di comfort si segnala poi il sistema di infotainment CUE con navigatore e Surround Sound (.47 euro), le sellerie in pelle (da .49 a .739 euro) e i sedili anteriori regolabili su 2 posizioni e con memoria (422 euro). Con queste dotazioni disponibili e un prezzo base di 52.687 euro la nuova Cadillac CTS berlina sembra allineata ai listini delle citate concorrenti con potenze simili, anche se, soprattutto in Italia, il marchio deve ancora farsi conoscere e apprezzare per il suo status di riferimento USA per le berline di lusso.

Nuova Cadillac CTS

Foto di: Giuliano Daniele