Lo stilista britannico ha realizzato un esemplare unico ricco di dettagli curiosi

Paul Smith è uno degli stilisti più affermati al mondo, la Regina Elisabetta II lo ha persino nominato cavaliere. Chi non lo conosce avrà visto almeno una volta i suoi inconfondibili colori che lo hanno reso celebre. La sua è quella fantasia a righe così particolare… Due anni fa l’ha utilizzata per personalizzare l'iconica macchina fotografica Leica X2 e adesso un Land Rover Defender, che è stato appena presentato a Londra nel suo showroom di Albemarle Street. E’ un abbinamento bizzarro, perché il Defender è un fuoristrada storico, ma l’interpretazione di Paul Smith è allettante quanto originale. Lo stilista lo ha arricchito di dettagli che ne esaltano lo spirito avventuroso (ovviamente a modo suo).


E allora ecco che per suggerire lo spirito off road del Defender è stata disegnata a mano nell’abitacolo una simpatica piccola ape colorata oppure, per accentuarne lo spazio e la versatilità, sono state riprodotte nel portaoggetti delle chiavi e alcune monete… E poi il colore è ovunque. Mai prima d‘ora ogni angolo del Defender era stato messo in risalto in maniera tanto evidente: tutti i componenti della carrozzeria hanno una propria tonalità ed un fianco è diverso dall’altro. La gamma colori è ovviamente quella distintiva di Paul Smith ed è presente anche a bordo, dove non mancano le cuciture a contrasto. Tinto così piace anche alle donne più modaiole… e agli uomini?

Land Rover con Paul Smith, mai visto un Defender così colorato

Foto di: Eleonora Lilli