La nuova versione è una variante in 100 esemplari che si focalizza sulla sicurezza

Suzuki punta il dito sui dispositivi di sicurezza e lancia la S-Cross iConnect. E’ una nuova versione (limitata a 100 esemplari) che si basa sull’allestimento alto di gamma Plus (da cui eredita anche i prezzi) a cui aggiunge l’RBS ovvero il Radar Brake Support, il sistema a onde millimetriche che riconosce gli ostacoli intervenendo attivamente nella frenata per evitare possibili impatti. Una tecnologia, vista anche sulla Vitara, che viene proposta in abbinamento a interni hi tech.


A bordo spicca il nuovo schermo touch screen da 7” con tecnologia Mirror-Link che replica sullo schermo multimediale le funzioni dello smartphone che così è sempre connesso all’auto. La S-Cross iConnect è disponibile con motorizzazione 1.6 DDiS Start&Stop, nelle varianti 2WD e 4WD ALLGRIP con prezzi di listino uguali alle versioni Plus: rispettivamente 24.600 e 26.800 euro.

Suzuki lancia gli "incentivi Suzuki" su tutta la gamma