Celebra l’imminente partecipazione della casa francese al WRC e al WTTC

Citroen è stata per anni impegnata in numerosi campionati automobilistici a livello internazionale, e per l’anno a venire ha comunicato la partecipazione a due dei più avvincenti in calendario: il WRC ed il WTCC, ovvero Campionati del Mondo FIA rispettivamente di Rally e Vetture da Turismo. In concomitanza con questi appuntamenti, che prenderanno il via il 14 gennaio a Monte-Carlo e si concluderanno il 16 novembre a Macao (in totale 25 gare), la Casa francese ha annunciato un'edizione limitata della DS3 Cabrio Racing che ben ne riflette l’impegno nel settore sportivo.

Il modello, di cui è stata divulgata solamente una foto, dispone di cerchi di grandi dimensioni con razze sdoppiate e profili lucidi a contrasto con la vernice nera, mentre la livrea della carrozzeria è grigio canna di fucile, con riflessi particolari. Una striscia verticale all’altezza degli specchietti retrovisori ricorda l’esclusività del modello e la colorazione accesa viene ripresa anche per la sigla “Racing”. Nessuna informazione per quanto riguarda il lancio e la meccanica, che nella variante più sportiva ad oggi disponibile a listino annovera un 1.6 THP in grado di erogare 156 CV e 240 Nm di coppia, sufficienti a spingere la sportiva fino a 210 Km/h e a farla accelerare da 0 a 100 Km/h in 7,4 secondi.