Le sei auto saranno utilizzate da Comune, Provincia e ARPAT

Il car sharing è presente in sempre più città. Non solo nei grandi capoluoghi, ma anche in realtà più piccole, come Lucca dove la regione Toscana ha arruolato sei Renault ZOE. Questa piccola flotta di auto elettriche, che vantano un’autonomia dichiarata di 210 km, verrà utilizzata dall’Amministrazione Comunale, dalla Provincia e dall’Agenzia per la Protezione Ambientale (ARPAT). Il progetto è stato implementato dal Comune con l’installazione di punti di ricarica presso i diversi Enti che utilizzano queste vetture. La cerimonia di consegna si è svolta presso la rinnovata sede di Lucca della concessionaria Renault Nuova Comauto, in presenza dell’Assessore all’Ambiente, Francesco Raspini.

Renault ZOE, l'auto elettrica verso la normalità

Foto di: Alessandro Lago