Fino al 17 gennaio 2010, ancora vantaggi sulla gamma "eco"

In attesa del decreto legge che dovrebbe rinnovare, seppur con alcune modifiche, gli incentivi auto per il 2010, Renault ha annunciato la campagna promozionale "Ecoincentivi Renault" che garantisce continuità ai vantaggi economici previsti dal governo fino al 31 dicembre in caso di rottamazione e di acquisto di un'auto a ridotto impatto ambientale.

L'iniziativa del Costruttore francese, che verrà con tutta probabilità imitata da altri marchi automobilistici, prevede fino al 17 gennaio 2010 uno sconto commerciale extra per tutte le Renault eco2 (le versioni che emettono meno di 140 g/km di CO2) acquistabili così allo stesso prezzo incentivato del 2009: per esempio, New Mégane berlina 1.5 dCi 110 CV, con climatizzatore, ESP, radio CD MP3, ESP, cerchi in lega e filtro antiparticolato a soli 15.750 euro.

"Con questa campagna desideriamo continuare a dedicare ai nostri clienti la stessa attenzione particolare che abbiamo manifestato loro all'inizio dell'anno in corso, lanciando la campagna "Ecoincentivi Renault", quando non vi era ancora certezza sulle eventuali misure che sarebbero state prese a livello statale." ha commentato Jacques Bousquet, Direttore Generale di Renault Italia.

Mercato Ue: su Mégane e Polo, giù la Grande Punto